Informativa sulla privacy

 

I. Nome e indirizzo del responsabile

Responsabile ai sensi del regolamento generale europeo sulla protezione dei dati e di altre leggi nazionali in materia degli stati membri, nonché di altre disposizioni della legislazione sulla protezione dei dati è l’azienda:

Flachglas (Schweiz) AG
Amministratore delegato: Beppino Candolo
Zentrumstrasse 2
4806 Wikon
Telefono +41 62 745 00 30
Fax +41 62 745 00 33
E-Mail: info(at)flachglas.ch

 

II. Nome e indirizzo del garante per la protezione dei dati 

Nome e indirizzo del garante per la protezione dei dati:

Legale e avvocato specializzato in diritto informatico
Dr. Christian Rauda
GRAEF Rechtsanwälte Digital PartG mbB
Jungfrauenthal 8
E-Mail: datenschutzbeauftragter(at)flachglas.de
Website: www.graef.eu

 

III. Informazioni generali sul trattamento dei dati

1. Portata del trattamento dei dati personali 

In linea di principio raccogliamo e utilizziamo i dati personali dei nostri utenti solo nella misura necessaria per mettere a disposizione un sito web funzionale, oltre ai nostri contenuti e servizi. La raccolta e l'utilizzo dei dati personali dei nostri utenti avviene regolarmente solo previo consenso dell'utente. Si applica un'eccezione nei casi in cui il precedente consenso non può essere ottenuto per motivi reali e il trattamento dei dati è consentito dalle disposizioni di legge. Le tipologie di dati trattati sono:

  • Dati costitutivi del contratto (p.es., nomi, indirizzi).
  • Dati di contatto (p. es. e-mail, numeri di telefono).
  • Dati relativi al contenuto (p. es. inserimento di testi, fotografie, video).
  • Dati di utilizzo (p. es. siti web visitati, interesse per i contenuti, tempi di accesso).
  • Dati meta/di comunicazione (p. es. informazioni sui dispositivi, indirizzi IP).

2. Base giuridica del trattamento dei dati personali

In linea di principio trattiamo i suoi dati solo per gli scopi per i quali li abbiamo ricevuti o raccolti. Rispettiamo gli eventuali obblighi in materia di informazione ai sensi dell'art. 13 par. 3 RGDP e dell'art. 14 par. 4 RGDP.

La base giuridica del trattamento dei dati personali è la seguente

  • Consenso (art. 6 par. 1 lit. a) RGDP)
  • Trattamento dei dati per l'esecuzione di contratti (art. 6 par. 1 lett. b) RGDP)
  • Trattamento dei dati sulla base di una ponderazione degli interessi (art. 6 par. 1 lett. f) RGDP)
  • Trattamento dei dati personali per l’adempimento di un obbligo di legge (art. 6 par. 1 lett. c) RGDP)

Qualora vengano trattati dati personali in base ad un consenso, ha il diritto di revocare tale consenso in qualsiasi momento con effetto futuro.

Se trattiamo i dati sulla base di una ponderazione degli interessi, in qualità di persona interessata ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali conformemente alle disposizioni dell'art. 21 RGDP.

Trattiamo i dati fino a quando è necessario per il rispettivo scopo.

Nel caso in cui sussistano obblighi legali di conservazione - p. es. di diritto commerciale o fiscale - i dati personali in questione vengono memorizzati per la durata dell'obbligo di conservazione. Dopo la scadenza dell'obbligo di conservazione, si verifica se sussiste un'ulteriore necessità di elaborazione. In caso contrario, i dati vengono cancellati.

Può richiedere in qualsiasi momento informazioni sui dati personali che abbiamo memorizzato sulla sua persona e, qualora non sussista tale necessità, richiedere la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento.

La trasmissione dei suoi dati personali a terzi avviene solo se è necessario per l'esecuzione del contratto stipulato con lei, se la trasmissione dei dati è consentita sulla base di una ponderazione degli interessi ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. f) RGDP , se siamo obbligati per legge a farlo o se ha espresso il suo consenso.

Provvediamo al trattamento dei suoi dati personali esclusivamente in Germania.

Ha diritto a ricevere informazioni sui dati personali da noi trattati sulla sua persona. Inoltre, ha diritto a rettificare, cancellare o limitare il trattamento nella misura in cui è legalmente autorizzato/a a farlo. Ha altresì diritto a opporsi al trattamento nell'ambito delle disposizioni di legge. Lo stesso principio trova applicazione per il diritto di trasmissione dei dati. Ha diritto di sporgere reclamo presso un'autorità di controllo in merito al trattamento dei dati personali da parte nostra.

Abbiamo nominato un garante per la protezione dei dati, che può contattare come segue:

Legale e avvocato specializzato in diritto informatico
Dr. Christian Rauda
GRAEF Rechtsanwälte Digital PartG mbB
Jungfrauenthal 8
E-Mail: datenschutzbeauftragter(at)flachglas.de
Website: www.graef.eu

3. Cancellazione dei dati e periodo di conservazione 

I dati personali dell'interessato/a vengono cancellati o bloccati non appena viene meno lo scopo della memorizzazione. La conservazione può inoltre avvenire se prevista dal legislatore europeo o nazionale in regolamenti, leggi o altre disposizioni dell'Unione Europea cui è soggetto il responsabile. Il blocco o la cancellazione dei dati avvengono inoltre alla scadenza del periodo di conservazione prescritto dalle norme summenzionate, salvo il caso in cui l'ulteriore conservazione dei dati sia necessaria per la stipula o l'esecuzione di un contratto.

4. Prestazione di servizi contrattuali 

Trattiamo i dati costitutivi del contratto (p. es. nomi, indirizzi e dati di contatto degli utenti), dati contrattuali (p. es. servizi utilizzati, nomi di persone di contatto, informazioni di pagamento) per adempiere ai nostri obblighi contrattuali e per fornire i nostri servizi ai sensi dell'art. 6 par. 1 lettera b. RGDP. I dati contrassegnati come obbligatori nei moduli online sono necessari per la stipula del contratto.

Nell’ambito dell’utilizzo dei nostri servizi online, memorizziamo l'indirizzo IP e l'ora della rispettiva azione da parte dell'utente. La memorizzazione avviene sulla base dei nostri interessi legittimi, oltre che per proteggere l'utente dall'uso improprio e da altri usi non autorizzati. In linea di principio non avviene una trasmissione dei dati a terzi, salvo il caso in cui sia necessario per far valere i nostri diritti o sussista un obbligo legale ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. c RGDP.

Trattiamo i dati di utilizzo (p. es. i siti web della nostra offerta online visitati, l'interesse per i nostri prodotti) e i dati relativi al contenuto (p. es. l'immissione di dati nel modulo di contatto quali nome, telefono, e-mail) ad esempio per offrire all’utente offerte contrattuali.

La cancellazione dei dati avviene dopo la scadenza degli obblighi di garanzia legale e di obblighi analoghi. Nel caso degli obblighi legali di archiviazione, la cancellazione avviene dopo la loro scadenza. I dati del rispettivo account cliente vengono conservati fino alla cancellazione di quest’ultimo.

5. Trasmissione a paesi terzi 

In caso di trattamento di dati in un paese terzo (al di fuori dell'Unione Europea (UE) o dello Spazio Economico Europeo (SEE)) o se ciò avviene nell'ambito dell'utilizzo di servizi di terzi o della divulgazione o della trasmissione di dati a terzi, ciò avviene solo per adempiere ai nostri obblighi (pre)contrattuali, conformemente al suo consenso, a causa di un obbligo legale o sulla base dei nostri legittimi interessi. Con riserva di autorizzazione legale o contrattuale, trattiamo o acconsentiamo al trattamento dei dati in un paese terzo solo in presenza dei requisiti particolari di cui all'art. 44 RGDP. Ciò significa che il trattamento avviene p. es. sulla base di garanzie speciali, quali la determinazione ufficialmente riconosciuta di un livello di protezione dei dati corrispondente a quello dell'UE (p. es. per gli USA attraverso lo scudo di protezione "Privacy Shield") o nel rispetto di speciali obblighi contrattuali ufficialmente riconosciuti (le cosiddette "clausole contrattuali standard").

 

IV. Messa a disposizione del sito web e creazione di file di registro

Quando si accede al nostro sito web, il nostro sistema raccoglie automaticamente dati e informazioni dal sistema informatico del computer di accesso.

I seguenti dati vengono raccolti con limite temporale:

  • Informazioni sul tipo di browser e sulla versione utilizzata
  • Sistema operativo dell'utente
  • Fornitore di servizi Internet dell'utente
  • Indirizzo IP dell'utente
  • Data e ora di accesso
  • Siti web dai quali il sistema dell'utente accede al nostro sito web

I dati vengono memorizzati nei file di registro del nostro sistema. Questi dati sono necessari unicamente per l'analisi di eventuali anomalie e vengono cancellati al più tardi entro sette giorni. La base giuridica per la memorizzazione temporanea dei dati e dei file di registro è costituita dall'art. 6 par. 1 lett. f RGDP. La memorizzazione temporanea dell'indirizzo IP da parte del sistema è necessaria per consentire la trasmissione del sito web al computer dell’utente. A tal fine, l’indirizzo IP dell’utente deve rimanere memorizzato per tutta la durata della sessione. La memorizzazione dei dati in file di registro serve a garantire la funzionalità del sito web. I dati ci servono inoltre per ottimizzare il sito web e per garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici. In questo contesto non viene effettuata una valutazione dei dati a fini di marketing e non vengono tratte conclusioni sulla sua persona. Tali finalità sono alla base del nostro legittimo interesse al trattamento dei dati ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. f RGDP. La raccolta di dati per la messa a disposizione del sito web e la memorizzazione dei dati in file di registro sono strettamente necessarie per il funzionamento del sito web. Di conseguenza, per l’utente non ha alcuna possibilità di presentare ricorso.

 

V. Protezione dei dati per candidature nel processo di candidatura

Il responsabile del trattamento raccoglie e tratta i dati personali dei candidati ai fini del disbrigo della procedura di candidatura. Il trattamento può essere effettuato anche in forma elettronica. Ciò avviene, in particolare, quando il candidato invia la propria documentazione di candidatura al responsabile del trattamento tramite mezzi elettronici, quali ad esempio e-mail o un modulo web disponibile sul sito web. Se il responsabile del trattamento dei dati stipula un contratto di lavoro con un candidato, i dati trasmessi vengono conservati ai fini del trattamento del rapporto di lavoro, conformemente alle disposizioni di legge. Se il responsabile del trattamento non stipula un contratto di lavoro con il candidato, i documenti di candidatura vengono cancellati automaticamente dopo la notifica della decisione di rifiuto, salvo il caso in cui la cancellazione sia in conflitto con altri interessi legittimi del responsabile del trattamento. Altri interessi legittimi in questo senso comprendono ad esempio l'onere della prova nei procedimenti ai sensi della legge generale sulla parità di trattamento (AGG). Trovano applicazione i termini legali di archiviazione e cancellazione.

 

V. Analisi web da parte dei servizi Google

Google Analytics

Sulla base dei nostri interessi legittimi (ovvero interesse per l'analisi, l'ottimizzazione e la gestione economica della nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 par. 1, lettera f. RGDP), ricorriamo a Google Analytics, un servizio di analisi web di Google LLC ("Google"). Google utilizza i cookie. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo dell’offerta online da parte degli utenti normalmente vengono trasmesse ad un server di Google negli Stati Uniti, dove vengono memorizzate.

Google è certificato ai sensi dell'accordo sullo scudo di protezione e garantisce pertanto la conformità alla normativa europea in materia di protezione dei dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).


Google utilizza queste informazioni su nostro incarico per valutare l’uso della nostra offerta online da parte degli utenti, per creare report sulle attività inerenti a tale offerta e per fornirci servizi ulteriori connessi all'utilizzo della nostra offerta online e di internet. A partire dai dati trattati possono essere creati profili di utilizzo anonimi degli utenti.

Utilizziamo Google Analytics esclusivamente con attivazione di un’anonimizzazione IP. Ciò significa che l’indirizzo IP degli utenti viene abbreviato da Google nei Paesi membri dell’Unione Europea o in altri Paesi contraenti dell’accordo sullo Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali viene trasmesso l’intero indirizzo IP ad un server di Google negli Stati Uniti e abbreviato localmente.

L’indirizzo IP trasmesso dal browser dell’utente non viene associato ad altri dati di Google. Gli utenti possono impedire la memorizzazione dei cookie mediante un’adeguata impostazione del software del loro browser; essi possono inoltre impedire il rilevamento dei dati generati dal cookie relativi all’uso dell’offerta online a Google e l’elaborazione di questi dati da parte di Google scaricando e installando il plugin per browser dal seguente link: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei dati da parte di Google e sulle possibilità di impostazione e di opposizione, rinviamo alle seguenti pagine web di Google: https://www.google.com/intl/de/policies/privacy/partners ("Utilizzo dei dati da parte di Google inerenti al suo uso dei siti web o delle applicazioni dei nostri partner"), http://www.google.com/policies/technologies/ads ("Utilizzo dei dati a fini pubblicitari"), http://www.google.de/settings/ads ("Gestione delle informazioni utilizzate da Google per la visualizzazione di pubblicità").

Inoltre, ci colleghiamo al sito di www.google.de affinché lei possa impostare un segnalibro per la nostra homepage nel suo browser. A tale scopo trovano applicazione le condizioni summenzionate di Google.

 

V. Presenze online sui social media

Siamo presenti online nei social network e nelle piattaforme dei social media per poter comunicare con i clienti, con le parti interessate e con gli utenti e per informarli sui nostri servizi. Abbiamo quindi impostato un link conforme alla pagina di Facebook Inc. gestita da Facebook Inc., 1 Hacker Way, Menlo Park, CA 94025, USA o, per residenti dell'UE, Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublin 2, Irlanda ("Facebook"). Sulla nostra pagina non avviene un ulteriore scambio di dati con Facebook. Per il richiamo delle rispettive reti e piattaforme si applicano le condizioni generali di contratto e le direttive per il trattamento dei dati dei rispettivi gestori. Salvo quanto diversamente indicato nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati, trattiamo i dati degli utenti che comunicano con noi all'interno dei social network e delle piattaforme dei social media, p. es. pubblicando articoli sulla nostra presenza online o inviandoci messaggi.

 

VI. Misurazione dell'audience con Matomo (ex Piwik)

Nell'ambito dell'analisi dell'audience effettuata da Matomo, trattiamo i seguenti dati sulla base dei nostri legittimi interessi (ovvero interesse per l'analisi, l'ottimizzazione e la gestione economica della nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. f. RGDP): il tipo e la versione del browser da lei utilizzato, il suo sistema operativo, il suo paese di origine, la data e l'ora della richiesta del server, il numero di visite, la durata delle visite del sito web e i link esterni da lei cliccati. L'indirizzo IP dell'utente viene reso anonimo prima di essere memorizzato.

Matomo utilizza cookie, memorizzati sul computer degli utenti, che permettono un’analisi dell’uso della nostra offerta online da parte dell’utente. A partire dai dati trattati possono essere creati profili di utilizzo anonimi degli utenti. I cookie hanno un periodo di conservazione di una settimana. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo di questo sito web da parte dell'utente vengono memorizzate solo sul nostro server e non vengono trasmesse a terzi.

Gli utenti possono opporsi in qualsiasi momento e con effetto futuro alla raccolta anonimizzata dei dati da parte del programma Matomo cliccando sul link sottostante. In questo caso, nel suo browser viene memorizzato un cosiddetto "opt-out cookie", il che significa che Matomo non raccoglie più alcun dato di sessione. Tuttavia, in caso di cancellazione dei cookie da parte degli utenti, ne consegue che anche il cookie opt-out viene cancellato e deve quindi essere riattivato dagli utenti.

 

VIII. Diritti della persona interessata

Qualora vengano trattati dati inerenti alla sua persona, lei è considerato/a persona interessata ai sensi del regolamento RGDP e le spettano i seguenti diritti nei confronti della persona responsabile:

1. Diritto di informazione 

Può richiedere al responsabile del trattamento di confermarle se trattiamo dati personali che la riguardano.

In caso di trattamento, può richiedere al responsabile del trattamento di fornirle le seguenti informazioni:

  • le finalità di trattamento dei dati personali;
  • le categorie di dati personali soggetti a trattamento;
  • i destinatari o le categorie di destinatari ai quali sono stati o saranno comunicati i dati personali che la riguardano;
  • la durata prevista della conservazione dei dati personali che la riguardano o, qualora non sia possibile fornire informazioni specifiche in tal senso, i criteri per determinare la durata della conservazione;
  • l'esistenza del diritto di rettifica o di cancellazione dei dati personali che la riguardano, del diritto di limitare il trattamento da parte del responsabile del trattamento o del diritto di opposizione a tale trattamento;
  • l'esistenza del diritto di ricorso presso un'autorità di controllo;
  • tutte le informazioni disponibili sull'origine dei dati, se i dati personali non sono stati raccolti presso la persona interessata;
  • ha diritto di chiedere informazioni circa l'eventuale trasmissione di dati personali che la riguardano ad un paese terzo o ad un'organizzazione internazionale. In questo contesto può chiedere di essere informato/a sulle garanzie adeguate ai sensi dell'art. 46 RGDP relative alla trasmissione dei dati.

2. Diritto di rettifica

Ha diritto di richiedere al titolare del trattamento di rettificare e/o integrare i suoi dati personali se i dati personali che la riguardano sono inesatti o incompleti. La persona responsabile deve provvedere immediatamente alla rettifica.

3. Diritto alla limitazione del trattamento 

Alle seguenti condizioni, può richiedere che il trattamento dei suoi dati personali venga limitato:

  • se contesta l'esattezza dei dati personali che la riguardano per un periodo di tempo che consenta al responsabile del trattamento di verificare l'esattezza di tali dati personali;
  • se trattamento è illegale e lei rifiuta di cancellare i dati personali e richiede invece la limitazione dell'utilizzo di tali dati personali;
  • se il responsabile del trattamento non necessita più i dati personali per le finalità del trattamento, ma a lei servono per far valere, esercitare o difendere diritti legali, oppure
  • se lei si è opposto/a al trattamento ai sensi dell'art. 21 par. 1 RGDP e non è stato ancora stabilito se le ragioni legittime del responsabile del trattamento prevalgano sulle sue ragioni.

Qualora il trattamento dei dati personali che la riguardano sia stato limitato, tali dati possono essere trattati, ad eccezione della loro conservazione, solo con il suo consenso o per far valere, esercitare o difendere diritti o tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di rilevante interesse pubblico dell'Unione Europea o di uno Stato membro.

Se la restrizione al trattamento è stata limitata secondo le condizioni di cui sopra, il responsabile provvederà ad informarla prima che la restrizione venga revocata.

4. Diritto di cancellazione 

a) Obbligo di cancellazione

Può chiedere al responsabile del trattamento di cancellare immediatamente i dati personali che la riguardano e il responsabile del trattamento è obbligato a cancellare immediatamente tali dati se si verifica uno dei seguenti motivi:

  • I dati personali che la riguardano non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati.
  • Lei revoca il consenso su cui si basa il trattamento ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. a o dell'art. 9 par. 2 lett. a RGDP e non vi sono altre basi legali per il trattamento.
  • Lei si oppone al trattamento ai sensi dell'art. 21 par. 1 RGDP e non sussistono motivi legittimi imperativi per il trattamento o si oppone al trattamento ai sensi dell'art. 21 par. 2 RGDP.
  • I dati personali che la riguardano sono stati trattati in modo illecito.
  • La cancellazione dei dati personali che la riguardano è necessaria per adempiere ad un obbligo giuridico ai sensi del diritto dell'Unione o della legislazione degli Stati membri cui è soggetto il responsabile del trattamento dei dati.
  • I dati personali che la riguardano sono stati raccolti in relazione ai servizi della società di informazione ai sensi dell'art. 8 par. 1 RGDP.

b) Informazione a terzi

Se il responsabile ha reso pubblici i dati personali che la riguardano e ha l'obbligo di cancellarli ai sensi dell'art. 17 par. 1 RGDP, egli adotta misure adeguate, anche tecniche, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di implementazione, per informare i responsabili del trattamento dei dati personali che lei, in qualità di persona interessata, ha chiesto loro di cancellare tutti i link a questi dati personali o copie o riproduzioni di tali dati personali.

c) Eccezioni

Il diritto di cancellazione non sussiste se il trattamento è necessario

  • per l'esercizio della libertà di espressione e di informazione;
  • per adempiere ad un obbligo giuridico cui è soggetto il responsabile trattamento a norma del diritto dell'Unione Europea o degli Stati membri o per eseguire un compito di interesse pubblico o nell'esercizio dei pubblici poteri conferiti al responsabile del trattamento;
  • per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica ai sensi dell'articolo 9, par. 2, lettere h e i, e dell'articolo 9, par. 3, RGDP;
  • per far valere, esercitare o difendere diritti legali.

5. Diritto di informazione 

Se ha esercitato il suo diritto di rettificare, cancellare o limitare il trattamento dei suoi dati personali nei confronti del responsabile del trattamento, quest'ultimo è tenuto a notificare tale rettifica, cancellazione o limitazione dei dati a tutti i destinatari ai quali sono stati comunicati i dati personali che la riguardano, a meno che ciò non risulti impossibile o comporti uno sforzo sproporzionato.

Ha diritto, nei confronti del responsabile, di essere informato in merito a tali destinatari.

6. Diritto di trasmissione dei dati 

Ha diritto di ricevere i dati personali che la riguardano, da lei forniti al responsabile, in un formato strutturato, comune e leggibile a macchina. Inoltre, ha diritto di trasmettere i dati ad un altro responsabile del trattamento senza che ciò sia ostacolato dal responsabile del trattamento a cui i dati personali sono stati forniti, a condizione che

  • il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. a RGDP o dell'art. 9 par. 2 lett. a RGDP o su un contratto ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. b RGDP, e
  • il trattamento sia effettuato con procedure automatizzate.

Nell'esercizio di tale diritto, può inoltre richiedere che i dati personali che la riguardano siano trasmessi direttamente da un responsabile ad un altro responsabile, nella misura in cui ciò sia tecnicamente fattibile. Le libertà e i diritti altrui non possono essere pregiudicati.

Il diritto di trasmissione dei dati non si applica al trattamento dei dati personali necessari per l'esecuzione di un compito svolto nell'interesse pubblico o nell'esercizio dei pubblici poteri di cui è investito il responsabile del trattamento.

7. Diritto di obiezione

Ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi legati alla sua situazione particolare, al trattamento dei suoi dati personali ai sensi dell'art. 6 par. 1 lett. e o f RGDP; ciò vale anche per la profilazione basata su queste disposizioni.

Il responsabile interromperà il trattamento dei dati personali che la riguardano, a meno che non possa dimostrare di avere motivi preminenti e legittimi che prevalgano sui suoi interessi, diritti e libertà, o che il trattamento serva a far valere, esercitare o difendere diritti legali.

Se i dati personali che la riguardano sono trattati ai fini di marketing diretto, ha diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento di tali dati personali ai fini di tale pubblicità; ciò vale anche per la profilazione, nella misura in cui essa è collegata alla pubblicità diretta in oggetto.

Se si oppone al trattamento per scopi di marketing diretto, i dati personali che la riguardano non saranno più trattati per tali scopi.

Nel contesto dell'utilizzo dei servizi della società di informazione ha la possibilità di esercitare il suo diritto di opposizione - indipendentemente dalla direttiva 2002/58/CE - attraverso procedure automatizzate con uso di specifiche tecniche. A tale scopo, può inviare una e-mail al nostro garante per la protezione dei dati.

8. Diritto di revocare la dichiarazione di consenso ai sensi della legge sulla protezione dei dati 

Ha diritto di revocare in qualsiasi momento la sua dichiarazione di consenso ai sensi della legge sulla protezione dei dati. La revoca del consenso non pregiudica la legittimità del trattamento effettuato sulla base del consenso fino alla revoca.

9. Decisione automatizzata in singoli casi, compresa la profilazione 

Ha diritto di non essere soggetto ad decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, inclusa la profilazione, che abbia effetti legali o significativi sulla sua persona. Ciò non si applica se la decisione

  • è necessaria per la stipula o per l'esecuzione di un contratto tra lei e la persona responsabile,
  • è legale ai sensi del diritto dell'Unione Europea o degli Stati membri cui è soggetta la persona responsabile e tali leggi contengono misure adeguate per salvaguardare i suoi diritti, le sue libertà e i suoi legittimi interessi, oppure
  • con il suo esplicito consenso.

Queste decisioni non possono tuttavia basarsi su categorie particolari di dati personali ai sensi dell'art. 9 par. 1 RGDP, a meno che non si applichi l'art. 9 par. 2 lett. a o g RGDP e non siano state adottate misure adeguate per tutelare i diritti e le libertà nonché i suoi legittimi interessi.

Nei casi di cui ai paragrafi (1) e (3), il responsabile del trattamento adotta misure ragionevoli per salvaguardare i diritti e le libertà e i legittimi interessi che le spettano, compreso almeno il diritto del responsabile del trattamento di ottenere l'intervento di una persona, di presentare il proprio punto di vista e di contestare la decisione.

10. Diritto di ricorso presso un'autorità di controllo 

Senza pregiudizio di qualsiasi altro ricorso amministrativo o giudiziario, ha diritto di sporgere reclamo a un'autorità di controllo, in particolare nello stato membro del suo luogo di residenza, di lavoro o della presunta violazione, se ritiene che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione del RGDP.

L'autorità di controllo presso la quale è stato sporto reclamo informa l'autore del reclamo della situazione e dell'esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell'articolo 78 RGDP.

X

Durch die Nutzung der Website erklären Sie sich damit einverstanden, dass diese Cookies verwendet.